L’ingrediente migliore di un vino è l’onestà di chi lo produce.

Da “La montagna di fuoco” di Salvo Foti

Il Cantante

L’Etna, il vulcano attivo più alto d’Europa. Un’area unica, particolare. Qui nel 2001 nasce l’azienda vitivinicola di Mick Hucknall, leader dei Simply Red.

Le vigne allevate ad alberello, sulle terrazze, in due versanti dell’Etna: Est nel comune di Sant’Alfio che guarda il mare; Nord tra Castiglione di Sicilia e Randazzo. Vi si trovano distribuiti venti ettari di nere terre vulcaniche a varie altitudini (da 750 a 1.200 metri sul livello del mare).

Sul fianco est del Vulcano, esposto ai miti venti marini, che arrivano da oriente, nel territorio di Sant’Alfio (800 metri slm), si trova il nucleo originario dell’azienda: la vigna di Puntalazzo e l’antico palmento del 1760. E’ qui la sede aziendale con sala degustazione ed un museo della cultura vitivinicola etnea.

Da Sant’Alfio percorrendo la Montagna verso nord, Quotaottocento, nel territorio di Castiglione di Sicilia (750 metri slm) si trovano le vigne Cosentino e Pagano, con ceppi ultracentenari di autoctoni Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, dediti all’Etna Rosso Doc. Continuando da Randazzo verso Bronte, in direzione nord-ovest, a quota 1.200 metri, sul livello del mare, vigna Gabry che a queste altitudini produce principalmente uve Carricante, Grecanico e Minnella per vini bianchi eleganti e longevi come l’Etna sa dare.


Riconoscimenti

Il Cantante Bianco 2007



Per saperne di più

www.ilcantante.com

Bianco Il Cantante

Un bianco etneo sapido e affilato, perfetto connubio fra complessità olfattiva e mineralità gustativa.

Continua >

Bottiglia di Etna Bianco

Nero d’Avola

Vino di equilibrata potenza con vivi accenti di fresca acidità nonostante il lento incedere degli anni.

Continua >

Bottiglia di Nero d’Avola

Etna Rosso

Un Etna Rosso vulcanico e minerale, senza compromessi. Di grande invecchiamento.

Continua >

Bottiglia di Etna Rosso