L’ingrediente migliore di un vino è l’onestà di chi lo produce.

Da “La montagna di fuoco” di Salvo Foti

< Savino

Nero Sichilli

Se fosse sempre vera l’equazione che da un paesaggio viticolo armonico si ottengono dei grandissimi vini, allora con il Nero d’Avola di Savino potremmo essere di fronte a una delle più straordinarie espressioni di questo vitigno.

In questa bottiglia confluiscono infatti tutti gli elementi di eccellenza che possono contribuire alla nascita di un grande vino.

Il territorio: la suggestiva ed incontaminata Riserva Naturale di Vendicari, oasi protetta per decine di specie migratorie, ubicata nell’estremo lembo sud-orientale della Sicilia.

La vigna: poco più di un ettaro di una vecchia ed austera vigna ad alberello di Nero d’Avola che affonda da decenni le sue lunghe radici nel sapido e sabbioso terreno lambito dalle cristalline acque marine dello Ionio.

Gli uomini: Vittorio Savino, un illustre e vulcanico pensionato che avendo conosciuto ed apprezzato l’opera agraria di Salvo Foti, ha deciso che altro non poteva farsi che importare il modello de I Vigneri (alberello, tutore in castagno, nessun utilizzo di prodotti di sintesi) anche in questo meraviglio e unico scenario naturale.


Riconoscimenti

Nero Sichilli 2009



Risorse

Scheda tecnica

Etichetta

Retroetichetta


Denominazione

Sicilia IGT Nero d’Avola

Area di produzione

Riserva Naturale di Vendicari (Val di Noto)

Vitigni

Nero d’Avola 100%

Tipo di coltivazione

Alberello, 10.000 viti per ettaro

Età dei vigneti

30-40 anni

Altitudine

Sul livello del mare

Tipo di terreno

Sabbie rosse mediterranee con terra nera e scheletro calcaree.

Vinificazione

Vendemmia manuale a settembre, vinificazione in rosso con diraspatura (80% circa) e pigiatura. Macerazione per 14 giorni in vinificatori in acciaio.

Invecchiamento

Circa 6 mesi in botti da 225 litri usate e semiusate.

Affinamento

Almeno 6 mesi in bottiglia.

Bottiglie prodotte

3.700 da 0,75 l (annata 2011)

Caratteristiche organolettiche

Colore: rosso rubino intenso con riflessi violacei.
Odore: di frutta rossa, mora, etereo, intenso.
Sapore: pieno, fruttato, armonico, persistente al gusto.

Grado alcolico

14,5%